Poste Italiane, una tragedia senza fine

Pensavate non ci fosse limite ai disservizi delle Poste Italiane…e invece no! Da oggi a Torino e presto in tutto il Piemonte la posta non verrà più consegnata il sabato…quindi fate bene i conti quando spedite una lettera prioritaria ad un destinatario in Piemonte: rischiate che imbucandola giovedì sera venga consegnata solo lunedì, ovvero 3 giorni e mezzo dopo. Alla faccia della priorità.

Posta non prioritaria...

3 Responses to “Poste Italiane, una tragedia senza fine”


  1. 1 palengo martedì 23 novembre, 2010 alle 11:50

    In controluce è individuabile una manovra ordita dalle Poste per spingere gli utenti al riutilizzo dei piccioni viaggiatori, così da toglierli dal loro ozio sui monumenti.

    palengo

    • 2 giorgio martedì 23 novembre, 2010 alle 14:55

      Sai che non ci avevo pensato? Ora è tutto chiaro…quando si dice ottimizzazione delle risorse a propria disposizione…

  2. 3 elena lunedì 14 febbraio, 2011 alle 18:43

    Intanto bisogna dire che di “prioritario” ormai da un po’ di tempo ha solo il nome. Infatti la “posta prioritaria” è l’unico modo di spedizione senza servizi accessori (raccomandata, assicurata, celere, ecc.). Praticamente è stata abolita la posta normale (che costava di meno) ed è rimasta solo la tariffa “prioritaria” da 0,60 €. Insomma, la posta “prioritaria”, a mio avviso, è solamente stato uno stratagemma per aumentare la tariffa della posta normale senza dirlo.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




 
Bed and Breakfast a Torino: vicino allo Juventus Stadium.
Internet mobile: riepiloghi delle tariffe e offerte internet mobile di TIM, 3 e Wind
Consulenza SEO: per posizionare il vostro sito sui motori di ricerca
Impianti fotovoltaici Torino: per un'energia più pulita! :)

Statistiche

  • 289,946 visitatori

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: