Carta TuttoTreno Piemonte: le modalità di rimborso

Chi ha acquistato la Carta TuttoTreno Piemonte sborsando 250 euro, sappia che potrà chiedere il rimborso di 100 euro in seguito ai nuovi accordi tra Trenitalia e la Regione Piemonte, che stabiliscono il nuovo prezzo della Carta TuttoTreno a 150 euro per i viaggi su Eurostar City e Intercity con origine o destinazione entro i confini della regione Piemonte, di qualsiasi distanza (non c’è più la differenza tra la fascia chilometrica di meno di 100 km o più di 100 km).

Ieri sono state rese note le modalità di rimborso della Carta TuttoTreno Piemonte: per avere indietro i 100 euro bisogna presentarsi con la suddetta Carta alla biglietteria di emissione alla data della sua scadenza. Visto che la Carta ha validità di 12 mesi solari consecutivi, i primi rimborsi saranno effettuati nel gennaio 2010.

Speriamo che Trenitalia nel frattempo non fallisca…(anche se l’arrivo di qualche privato potrebbe risolvere molti problemi…).

per relazioni, con origine o destinazione entro i confini della Regione Piemonte, di qualsiasi distanza

3 Responses to “Carta TuttoTreno Piemonte: le modalità di rimborso”


  1. 1 kate domenica 9 agosto, 2009 alle 22:34

    Ciao sono Kate ho letto il tuo commento sul blog di Diemme riguardo le donne in carne…e mi è piaciuto molto, anzi ho lasciato un commento anche li…ma sei di Torino?
    Ho notato che il blog è sul Piemonte e su questa città, così ero curiosa…
    Beh ciao

    http://scaladicristallo.wordpress.com/

  2. 2 angelo martedì 17 novembre, 2009 alle 8:54

    certo che se arriva il rimborso da trenitalia bisogna festeggiare vista la usuale rancinitàdi questa scassata compagnia, io chiesi un rimborso per ritardo di 3,5 ore sulla tratta Torino Parigi, il treno partiva da Torino quasi 4 ore in ritardo, il rimborso fu negato per motivi atmosferici, in effetti nevicava, peccato che gli altri treni viaggiavano con poco ritardo e questo che doveva essere un TGV nel tratto francese era fermo perchè aveva trovato u altro treno fermo per guasto sulla sua linea e non riusciva a cambiare binario per un guasto a uno scambio, direi piuttosto che meteorologici i motivi erano di scarsa manutenzione ma in Italia funziona così.

    • 3 giorgio sabato 9 gennaio, 2010 alle 10:33

      Ciao Angelo, non ci credevo nemmeno io ma il 6 gennaio, data di scadenza della mia Carta TuttoTreno Piemonte, sono stato rimborsato di 100 euro! (l’avevo pagata 250 euro).

      In compenso per il momento non ho potuto rinnovare la Carta TuttoTreno Piemonte per il 2010 in quanto Ferrovie e Trenitalia non hanno ancora trovato un accordo. E intanto io viaggio sui magnifici regionali…perchè a quanto pare con l’abbonamento Intercity non puoi prendere i regionali!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




 
Bed and Breakfast a Torino: vicino allo Juventus Stadium.
Internet mobile: riepiloghi delle tariffe e offerte internet mobile di TIM, 3 e Wind
Consulenza SEO: per posizionare il vostro sito sui motori di ricerca
Impianti fotovoltaici Torino: per un'energia più pulita! :)

Statistiche

  • 289,946 visitatori

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: