Vi siete mai chiesti perchè le Molinette si chiamano così?

L’ospedale delle Molinette è il più grande ospedale del Piemonte. Fu inaugurato nel 1935 alla presenza del Re Vittorio Emanuele III. Il nome deriva dal fatto che sorse sulla riva del Po dove era presente un mulino chiamato “La Molinetta” e che aveva dato il nome all’area (regione della Molinetta), dove peraltro era presente anche la cascina omonima che apparteneva al conte di Costigliole d’Asti. La trasformazione al plurale è probabilmente dovuto al fatto che esistevano più mulini nella stessa zona. Il progetto fu opera di Eugenio Mollino.

Ogni volta che scopro qualcosa di nuovo sulla mia città è come se conoscessi un dettaglio in più di una persona che mi sta accanto tutti i giorni.

10 Responses to “Vi siete mai chiesti perchè le Molinette si chiamano così?”


  1. 1 Fabrizio - ikol22 martedì 9 settembre, 2008 alle 9:19

    Ecco Giorgio noi, io, sono avido di questo genere di notizie. Appena ne hai altre non eistare a condividerle. Un abbraccio.

  2. 2 rob martedì 9 settembre, 2008 alle 9:38

    Questa non la sapevo GRAZIE!!!

  3. 3 giorgio mercoledì 10 settembre, 2008 alle 10:05

    @fabrizio: non dubitare! Sono già alla caccia di altre piccole curiosità sulla nostra amata Torino😉

    @rob: figurati! E’ bello condividere queste piccole curiosità con chi sai che le apprezza🙂

  4. 4 massim giovedì 11 settembre, 2008 alle 19:52

    Bellissima questa storia Giorgio, non la conoscevo proprio nemmeno io!
    Questo blog mi piace sempre molto.

  5. 5 giorgio venerdì 12 settembre, 2008 alle 15:25

    @massim: grazie max!😉

  6. 6 Nilla sabato 16 giugno, 2012 alle 14:29

    non sono Piemontese ma amo questa città che mi ha adottata e ringrazio chi ha la vivacità intellettiva di diffondere queste curiosità.
    imparare sempre perchè annulla i confini, chiunque tu sia, ovunque tu sia.

    • 7 giuseppe giovedì 28 giugno, 2012 alle 14:50

      anche io a distanza di 4 anni dal primo post di questa notizia, sono qui a sbalordimi affascinato dalla mia citta’ natale, e favorevolmente impressionato al pensiero che ci siano altri amanti di notizie come me…. magari passeremo per stupidi, ma sono proprio queste cose che danno gusto al vivere nella propria citta’….

  7. 8 Nilla martedì 3 luglio, 2012 alle 23:57

    la curiosità di conoscere ciò che ci circonda è sinonimo d’intelligenza,come anche la capacità di approfondire ciò che sembra solo apparenza.

  8. 9 Mario Daudo mercoledì 13 febbraio, 2013 alle 11:42

    Ma non esiste alcun legame con il cognome dell’architetto Mollino?

    • 10 Nilla mercoledì 13 febbraio, 2013 alle 19:48

      penso di no, ti consiglio di approfondire magari cercando la storia dell’ospedale.Buon lavoro


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




 
Bed and Breakfast a Torino: vicino allo Juventus Stadium.
Internet mobile: riepiloghi delle tariffe e offerte internet mobile di TIM, 3 e Wind
Consulenza SEO: per posizionare il vostro sito sui motori di ricerca
Impianti fotovoltaici Torino: per un'energia più pulita! :)

Statistiche

  • 289,946 visitatori

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: